CAVASO-DEL-TOMBA—’ARTE-E-NATURA’-8-10-11-Settembre-2011 MarcaAperta – Periodico di Informazione, attualità e cultura.

CAVASO DEL TOMBA – ‘ARTE E NATURA’ 8-10-11 Settembre 2011
Dall’alba al tramonto, pittori e scultori poeti e musicisti, creeranno arte tra le bellezze naturali e storiche dei borghi di Costalunga Bocca di Serra e Castelciés.

Itinerario “Museo all’aperto” Arte e Natura.

Situato in uno degli angoli più suggestivi dei colli asolani, nel comune di Cavaso del Tomba, l’itinerario “Arte e Natura” rappresenta un vero e proprio museo all’aperto. Lungo un percorso di circa due chilometri che va dal borgo di Costalunga a quello di Castelciés, passando per Bocca di Serra, i visitatori possono ammirare una ventina tra sculture ed affreschi di noti artisti realizzati dal 2000 ad oggi in occasione della manifestazione che dà il nome al percorso e all’associazione culturale.

In località Castelciés il percorso presenta importanti testimonianze d’arte e storia, quali i ruderi del castello del Maltraversi del X secolo e la chiesetta di San Martino dell’XI, nella quale sono presenti un ricco apparato di affreschi decorativi di Marco da Mel (1568) e il documento più antico di tutta la provincia di Treviso: un blocco litico del luogo risalente al II secolo a.C. con iscrizione bilingue incisa.

Vanno ricordate, presso il borgo di Costalunga, la chiesetta di San Tommaso e la fossa-sorgente all’incrocio di Via degli Orti e Valmaor, con i resti di un’antichissima strada di transumanza lastricata che dalla pianura asolana sale fino alle montagne. Non solo arte, ma anche natura: infatti, parallelamente al percorso di sculture e affreschi, tra le località di Costalunga, Bocca di Serra e Castelciés dal versante nord sono percorribili i Sentieri Natura “Troi dea Rina” e “Troi delle Fratte”, che offrono incantevoli scorci panoramici sulla Valcavasia.

Grazie al progressivo coinvolgimento della popolazione dei borghi interessati “Arte e Natura” è divenuto punto di incontro per l’offerta turistica e agrituristica locale.

Organizzazione:

Associazione Culturale Arte e Natura.

Informazioni:

www.arteenatura.org – info@arteenatura.org -

Renato Zanini – Cell 339 321 64 13 –

Roberto Forner – Cell 338 59 49 949 –

Floriano Sartor – Cell 339 622 93 55. –

Servizio trenino DOTTO:

Domenica 11 dalle ore 9.00 alle 18.00 funzionerà un trenino navetta della Dotto Trains, omologato anche per il trasporto di disabili.

Inizio corse ore 9.00 in località Costalunga con seguenti tappe.

Costalunga – Latterie Trevigiane – Bocca di Serra – Castelciés (Nuova Piazzetta) –

Giovedì 8 Settembre:

Ore 18.30 – Chiesetta di San Martino: Serata culturale. Poeti, Musicisti, Pittori, Scultori.

Incontro con gli artisti che daranno vita alla dodicesima edizione di Arte Natura.

Presentazione della guida “Tra il Brenta e il Piave”

In bici lungo i grandi fiumi del Veneto – Aurelia Edizioni con interventi di Bruno Battistella e di Fiorenzo Bernardi per l’Associazione “I Curiosi”.

Sabato 10 Settembre:

Ore 10.00 – Apertura manifestazioni Artistiche. Lungo il percorso Arte e Natura, pittori e scultori ispirati dalla bellezza dei luoghi, dipingeranno, affrescheranno e scolpiranno in estemporanea.

Ore 14.30 – Costalunga: L’angolo dei piccoli artisti.

Attività creative per i bambini: manipolazione e pittura insieme con le famiglie. Apertura chiosco nei pressi nella chiesetta di San Tommaso.

Ore 18.30 – Castelciès: Apertura chiosco presso la Nuova piazzetta.

Ore 20.00 – Costalunga: Musica dal vivo.

Ore 21.00 – Castelciés: Canti e balli popolari presso la nuova piazzetta.

Domenica 11 Settembre:

Ore 9.00: Lungo il percorso Arte e Natura, pittori e scultori ispirati dalla bellezza dei luoghi, dipingeranno, affrescheranno e scolpiranno in estemporanea.

Ore 10.00: Bocca di Serra – “Laboratorio artistico”,

attività creative per bambini e famiglie.

Ore 11.00: Bocca di Serra.

Ore 12.00: Costalunga – Associazione MusiCanova Onlus: concerto itinerante lungo il percorso Arte e Natura.

Ore 15.00: Chiesetta di San Martino – Nell’anno mille… Itinerario di fede tra il canto gregoriano e gli affreschi di Marco da Mel a San Martino di Castelciés, a cura del coro amatoriale “Psallite Domino”.

Ore 16.00: Costalunga: Recital di poesie insieme ai poeti Ada Cusin, Silvia Ferracin e Leonardo di Venere.

Ore 16.30: Chiesetta di San Martino: Presentazione e inaugurazione dell’opera “San Martino” dello scultore boemo Petr Novak.

Ore 17.00: Costalunga: “I Commedianti Cavasotti” presentano “Via Pa’l Mondo” commedia in tre atti di Daniele Cunial.

Ore 18.30: Chiesetta di San Martino – Ensemble Vocale “Il Diletto Moderno” … Itinerario attraverso la magnificenza e la spiritualità della musica vocale di scuola veneta.

Direttore: Tarcizio Dal Zotto.

Ore 20.00: Costalunga: Concerto con Mario Ceccato.

Né per moda Né per folklore , ma per amore della nostra “Gente Veneta”.

     
Postato il 03/08/2011 12:35:41 |
Scrivi | Registrati | Invia a un amico
CAVASO-DEL-TOMBA—’ARTE-E-NATURA’-8-10-11-Settembre-2011 MarcaAperta – Periodico di Informazione, attualità e cultura.ultima modifica: 2011-08-03T12:36:11+00:00da marcaapertapost